Vademecum-GAGI_02_2022

SALUTI FINALI Nel salutarvi ci auguriamo, cari amici, che abbiate trovato questa nuova edizione del Vademecum, uno strumento di lavoro utile. Siamo consapevoli che non tutte le risposte alle problematiche che ci troveremo ad affrontare sono racchiuse in esso, ma riteniamo che possa rappresentare uno strumento di crescita e di formazione per noi agenti Generali, che abbiamo fatto della formazione e della professionalità il nostro fiore all’occhiello. Non basterà certo il Vademecum per “vincere” la sfida con la redditività e con gli impatti a breve e medio termine che la pandemia avrà sul nostro settore e sull’economia domestica in generale. Ma noi possiamo e dobbiamo svolgere un ruolo attivo. Il Gruppo può aiutarci nelle problematiche generali, ma ricordiamo che siamo principalmente noi gli artefici del nostro destino e dobbiamo essere “lungimiranti”, ovvero “essere capaci di prevedere per tempo ciò che potrebbe accadere e di adeguarci con la saggezza dell'agire”. p. la Giunta Esecutiva Il presidente Vincenzo Cirasola Editing by Alberto Tartaglione 41

RkJQdWJsaXNoZXIy OTg5NDE=